A Vicenza è nata l’Associazione Sportiva “A.S.D. 50& PIÙ”, perché lo Sport non va mai in pensione

Pubblicato il 19 marzo 2014

logo 50-piuLa nuova polisportiva offre tutela a tutti gli sportivi over 50, occasioni per gareggiare nelle varie discipline e di condivisione del tempo libero. Il presidente Fiorenzo Marcato: “Ogni associato può contribuire con il proprio valore e con l’esperienza, che non devono necessariamente riguardare solo lo sport” . Se dopo una vita di lavoro si ha la voglia di dedicarsi allo sport, magari a quella disciplina da sempre preferita, ma che richiedeva un impegno non conciliabile con i ritmi lavorativi, allora può essere utile far parte di un’associazione dilettantistica dedicata proprio agli sportivi over, con obiettivi, programmi e una specifica tutela per gare e tornei.

50&Più Vicenza, l’organizzazione che in provincia, associa circa 6.000 pensionati, soprattutto del comparto commercio, turismo e servizi, proprio per questo ha costituito di recente l’Associazione sportiva A.S.D. 50& Più, affiliata alla A.S.C.(Attività Sportive Confederate – Confcommercio) ed iscritta al CONI. Si tratta di una polisportiva, che intende accogliere tutti coloro che non hanno essuna intenzione di “mettersi in pensione” dal punto di vista dell’attività fisica e si impegnano con grande dedizione alla pratica sportiva. Lo “zoccolo” più consistente degli attuali associati è costituito dal gruppo ciclisti che già in passato, a nome della 50&Più Vicenza, ha disputato numerose gare ciclistiche amatoriali, portando a casa qualche bel trofeo. Ma ci sono anche coloro che praticano tennis, tiro con l’arco, marcia maratona, nuoto, ecc.

Logo Banner ASCIl primo vantaggio che deriva dal fatto di essere parte di questa nuova realtà sportiva è che con una quota associativa davvero esigua, ci si può iscrivere ai trofei di ciclismo, alle Olimpiadi della 50&Più nazionale o a qualsiasi altra manifestazione amatoriale o dilettantistica contando sulla copertura assicurativa in caso di infortunio. Altri vantaggi derivano dal fatto di condividere con altri la propria passione, trovare un ricco programma di gare e tornei con cui mettersi alla prova e tante altre occasioni di svago ed incontro per il tempo libero.

“La A.S.D. 50&Più – spiega il presidente Fiorenzo Marcato- è nata innanzitutto per rappresentare e tutelare gli interessi trasversali di tutti gli associati e per svolgere un ruolo culturale per la valorizzazione dello sport quale elemento di integrazione sociale. In questo, ogni associato può dare un importante contributo con il proprio valore, l’esperienza e le competenze acquisite, che non devono necessariamente riguardare solo lo sport. Nella prima riunione del nostro consiglio direttivo abbiamo approvato un interessante programma di future iniziative, poiché l’organizzazione e la promozione di manifestazioni, tornei e gare di ogni attività sportiva rientrano tra gli obiettivi che vogliamo portare avanti e che auspichiamo coinvolgano sempre più i vicentini over 50”.

Il consiglio dell’A.S.D. 50&Più – Vicenza è composto oltre che dal presidente Fiorenzo Marcato, dal vicepresidente Remo Seganfreddo, dal segretario Giovanni Aruffo e dai consiglieri Nereo Gasparet, Franco Mingardi e Paolo Zancan. Testimonial d’eccezione della A.S.D. 50&PIU’ è il campione del mondo di ciclismo Marino Basso, che nella nuova associazione oltre a farne parte come socio, collabora all’organizzazione delle attività ciclistiche, apportando l’esperienza e la professionalità che da sempre contraddistinguono la sua lunga e prestigiosa carriera sportiva.

Scarica il File PDF