Presentata la prima edizione della South Francigena Marathon

Pubblicato il 21 marzo 2019
Presentata la prima edizione della South Francigena Marathon

Presentata la prima edizione della

South Francigena Marathon

La prima maratona a passo lento lungo la Via Francigena del Sud è stata presentata venerdì 15 marzo a Castel Gandolfo. Un progetto apprezzato dagli amministratori locali che punta al benessere, alla tutela dell’ambiente e del territorio.

 

Grande entusiasmo e partecipazione per la presentazione della South Francigena Marathon. Venerdì 15 marzo, al teatro Petrolini di Castel Gandolfo, si è svolta la conferenza stampa dedicata alla prima camminata ludico motoria non competitiva di 42 km in programma il 28 aprile lungo Via Francigena del Sud.

L’iniziativa, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Italian Walking Tour  affiliata all’ente di promozione sportiva ASC riconosciuto dal CONI, porterà i camminatori alla scoperta dei borghi e dei paesaggi che caratterizzano il tratto laziale della Francigena del Sud da Velletri a Roma. Un viaggio nella storia, nel patrimonio naturalistico, che debutta nell’anno dedicato al turismo lento e si presenta nel giorno del “Fridays for Future” dedicato ai cambiamenti climatici.

E’ un’occasione importante per far crescere il nostro territorio e noi stessi, per relazionarci e parlare. Io mi cimenterò con il percorso da 12 km” ha detto nel suo intervento di apertura, il sindaco di Castel Gandolfo, Milvia Monachesi. La maratona a passo lento vedrà infatti la partecipazione di alcuni amministratori dei comuni che hanno patrocinato l’iniziativa. Un segno di adesione e conferma nei confronti di un sogno pensato nel 2018 e portato avanti con determinazione da Paolo Falsini e Isabella De Santis, gli organizzatori dell’evento. (Continua a leggere)