Resoconto Finali Provinciali Cagliari di Calcio a 11 ASC Sardegna 2013

Pubblicato il 3 giugno 2013
Resoconto Finali Provinciali Cagliari di Calcio a 11 ASC Sardegna 2013

logo asc

Sabato 11 maggio 2013, con la disputa delle Finali Provinciali Cagliari di Calcio a 11, relative alle categorie amatori 26, over 40 e senior 47 disputate nello splendido impianto di Monastir, con una splendida cornice di pubblico, si sono spenti i riflettori sul Campionato 2012/2013 organizzato dal ASC Sardegna – CAAM.

Il campionato è stato caratterizzato dalla correttezza, dentro e fuori il campo da parte delle squadre partecipanti.
L’Amatori 26 composto da 14 squadre nella prima fase ha visto prevalere la società Ergo Biologic con 61 punti, nei confronti di Spe Electronics chiudendo al primo posto con un punto di vantaggio conquistando entrambi in virtù del piazzamento il passaggio diretto alle semifinali, mentre le società piazzate dal 4° al 6° posto Autocarrozzeria Solla , Benougoup Cep, Mac Thermomax e Bortolo Costruzioni gs 150, si sono incontrate nei quarti, dove hanno avuto la meglio staccando il biglietto per la semifinale Autocarrozeria Solla e Mac Thermomax.

Nelle semifinali, Ergo Biologic ha dovuto sudare il passaggio alla finale. Quattro a due il risultato finale contro un ostico e mai domo Mac Thermomax solo ai calci di rigore, mentre Autocarrozzeria Solla nella seconda semifinale ha avuto la meglio nei minuti finali per tre reti a due contro una perfetta Spe Electronics.

Ergo Biologic e Aut SollaLa Finale(vai al Video) si è conclusa con la vittoria di Ergo Biologic(Bianchi) per 3 reti a 1, gara degna di una finale nonostante il forte vento. Il primo tempo si è chiuso con Ergo Biologic in vantaggio per una rete a zero grazie a Simula che dalla distanza ha trovato l’angolo giusto nonostante il volo di Manca.

Autocarrozzeria Solla(rosso Blu) nella ripresa in favore di vento si spinge in cerca il pareggio, sbilanciato subisce il raddoppio con una magia di Solla, spalle alla porta infila il portiere con una splendida rovesciata all’incrocio. Il Bomber Piras riaccende le speranze con un tiro dal vertice dell’area di rigore. Sollai M. nel finale chiude la gara realizzando la terza rete consegnando il titolo di campione Ai suoi compagni.

Al termine della gara si sono svolte le premiazioni oltre alle finaliste sono stati assegnati premi anche per la società più disciplinata risultata Ergo Biologic, il miglior atleta è stato Corona delle Orme mentre il miglior realizzatore è andata a Ghiani “Spe Electronics” seguito dal suo compagno Satta come miglior portiere, Premi particolari per  Massidda del Mac Thermomax, Pilia “Ergo Biologic” e Serra del Benugroup premiati anche i miglior allenatori Risola e Dessalvi rispettivamente della società Autocarrozzeria Solla e Ergo Biologic.

 

Vedi Foto e Video del Campionato Amatori 26

 

SINNAI e Calasetta  senior 47Nella seconda Finale(vai al Video) per la categoria Senior 47 Il Sinnai ha avuto ragione del Calasetta Turisport(Blu) per una rete a zero realizzata da Olla Cesare nei minuti finali mentre si prospettavano i supplementari, splendido il suo tocco di sinistro ad scavalcare Lecca in uscita. La gara correttissima si è svolta prevalentemente a centrocampo con azioni fulminee da entrambi gli schieramenti.

Il Senior 47 composto da 11 squadre nella prima fase ha visto prevalere la società Sinnai Senior(rossi) con 42 punti, nei confronti del Calessetta Turisport chiudendo al primo posto con un punto di vantaggio conquistando entrambi in virtù del piazzamento il passaggio diretto alle semifinali, mentre le società piazzate dal 4° al 6° posto Gims e Genuis Cep , Gs 150 Pizzeria 554, Termoidraulica Cuboni e Old Boys Senior, si sono incontrate nei quarti, dove hanno avuto la meglio staccando il biglietto per la semifinale Old Boys Senior e Gs 150 Pizzeria 554. Nelle semifinali Il Calasetta Turisport ha avuto la meglio nei confronti del’Old Boys ai calci di rigore dopo che i tempi si erano chiusi in parità 1 a 1. Sinnai Senior invece ha fermato la corsa del Gs 150 Pizzeria 554 sempre ai calci di rigore per 8 a 6. Anche in questa gara al termine si sono svolte le premiazioni, coppa disciplina è andata alla società Autocarrozzeria Rosso sport, Manno Walter del BMK si porta via i premi come miglior realizzatore e atleta. Tanda Roberto Old Boys 47, Mei Pino Calasetta Turisport e Loddo Francesco sono risultati i Miglior Dirigenti, Nonostante la rete subita a Lecca è andato il premio miglior portiere, premio per Granada Angelo e Floris Mariano votati dalle società come migliori allenatori, infine le coppe per le finaliste e medaglie  per ogni atleta.

Vedi Foto e Video del Senior 47

Infine la categoria Over 40 formata da due gironi, ha visto la partecipazione oltre che alle squadre del Cagliaritano,  una nutrita formazione del Trexenta e dell’Iglesiente. Ogni girone composto da 14 squadre ha visto nella prima fase del girone A prevalere Le Nuove Poste Colonial Fruits, mentre nel girone B Gesico Mosaico trexenta ha avuto la meglio nel sorteggio dopo essere arrivati a pari punti con Il Sinnai Conad.

Si sono qualificate alla seconda fase ad eliminazione diretta le società Le Nuove Poste Colonial Fruits, Musei, Medadeddu, Serdiana, Narcao e Old Boys per il girone A, mentre per il girone B Sono andati avanti Gesico Mosaico trexenta, Sinnai Conad, Orrolese, Villanovatulo, Narcao e Isili. Alle semifinali sono qualificate Musei, Sinnai Conad, Le Nuove Poste Colonial Fruits e Medadeddu, Il Sinnai Conad ha avuto ragione per 2 a 0 sul Medadeddu mentre il Musei ha battuto per 1 a 0 Le Nuove Poste Colonial Fruits.

musei e sinnai conad in gruppoNella Finale(vai al Video) il Musei(aarancio blu) ha prevalso sul Sinnai Conad(Bianchi) solo nell’ultimo quarto di gara. Nonostante il tre a zero finale, il Sinnai Conad non ha demeritato costruendo tanto gioco e trovando di fronte un muro perfetto. La prima rete ad opera di Cabras, il suo diagonale non viene trattenuto da Filia, il raddoppio su calcio di rigore  con Fadda, la terza rete viene siglata da Floris in contropiede.

Alle premiazioni sono stati omaggiati Filia del Sinnai Conad come miglior portiere, Pusceddu “Gesturese”, Onnis Maurizio del Nurallao e Deplano Nanni del San Marco premiati come miglior dirigenti. Per la disciplina il Narcao e Senorbi, Miglior atleti Garbati e Moccolini rispettivamente del Panificio Genuis e Gesico Mosaico Trexenta. I miglior realizzatori sono risultati Trinceri del Samassi 4 Mori e Pisano dell’Orrolese, premi ai Mister del Sinnai Conad Murgia Natalino e Senis Roberto del Musei. Infine le coppe e medaglie per tutti i finalisti.

Vedi Foto e video dei Gironi Over 40

Il Caam – Asc Sardegna durante la manifestazione ha organizzato prima delle gare e durante il riposo in collaborazione con le scuole di ballo The Musical Star di Monserrato di Stefania Zuncheddu e la ASD Changez la Dame di Monastir delle sorelle Manuela e Stefania Ambus, la scenografia di divertenti balli graditissimi dal pubblico presente.

Appuntamento alle finale regionale di tutte le categorie in programma a fine giugno 2013.