Continua la Festa Rosanero al "MUNDIAL VILLAGE" sarà premiato Capitan Edgar Barreto

Pubblicato il 12 giugno 2014

La festa del Palermo dei record targato Beppe Iachini proseguirà al “Mundial Village”, un villaggio, così come si intuisce dal nome, aperto per tutta la durata dei Mondiali di Brasile 2014 (dal 12 giugno al 13 luglio), inserito all’interno della suggestiva cornice del Castello a Mare di Palermo.

barretoIl 13 giugno, a partire dalle ore 21.00, in occasione del gran galà della 35^ edizione dello SportFilmFestival, il capitano Edgar Barreto e il tecnico Iachini, verranno insigniti del Paladino d’Oro, prestigioso riconoscimento rilasciato dalla commissione della rassegna cinematografica internazionale più antica del mondo, organizzata dal Comune di Palermo e dall’agenzia di stampa Videaset, presieduta da Vito Maggio e diretta da Roberto Marco Oddo, che si avvarrà della collaborazione dell’Università degli Studi di Palermo, del Cip (Comitato italiano paralimpico) Sicilia, nonché dell’Amsd-Fmsi (Federazione medico sportiva italiana) e dell’Asc, ente di promozione sportiva.

Barreto e Iachini, che riceveranno rispettivamente il Paladino d’Oro quale miglior giocatore e miglior allenatore del campionato cadetto, sono i simboli della sontuosa cavalcata dell’U.S. Città di Palermo verso la massima serie. Una stagione semplicemente da incorniciare che è entrata di diritto negli annali del calcio italiano.

Vedere per credere i numeri incredibili del club rosanero: record assoluto di punti in cadetteria (86); record assoluto di vittorie esterne in B (13 di cui 9 consecutive); e poi ancora vittoria del campionato cadetto con 5 turni d’anticipo, record d’imbattibilità (ben 642 minuti) nonché miglior difesa del torneo.

Il Mondiale è alle porte e, dopo essere stato una bandiera del Albirroja, come è chiamato il Paraguay dai suoi tifosi, Edgar Barreto dopo le fatiche col suo Palermo, avrà la possibilità di rilassarsi un po’ guardando, con la moglie Rocio e il figlio Mathias, la massima competizione calcistica comodamente sul divano di casa sua.

Purtroppo il Paraguay – Nazionale di cui Barreto è stato per diversi anni capitano, collezionando oltre 60 presenze, vincendo la medaglia d’Argento alle Olimpiadi del 2004, partecipando inoltre a 2 Mondiali (2006 e 2010) e a 2 Coppa America (2007 e l’edizione del 2011 nella quale l’Albirroja arrivò seconda) – non si è riusciuto a qualificarsi a Brasile 2014.

Un motivo in più per il capitano del Palermo per tifare Italia e, perché no, per guardare qualche gara degli azzurri proprio all’interno del “Mundial Village” di Palermo.

Appuntamento dunque con i tifosi rosanero al “Mundial Village” il 13 giugno per continuare a festeggiare la promozione in serie A.

Simone Alibani
Resp. Ufficio Stampa 35° SportFilmFestival