COMUNICATO STAMPA SPORT E MOVIMENTO per i migliori anni della nostra vita – disciplina: PESCA SPORTIVA

Pubblicato il 28 luglio 2015
COMUNICATO STAMPA SPORT E MOVIMENTO per i migliori anni della nostra vita - disciplina  PESCA SPORTIVA

SPORT E MOVIMENTO

per i migliori anni della nostra vita disciplina:PESCA SPORTIVA

Stiamo vivendo stagioni di radicale e profondo cambiamento con una intera realtà sociale che si va trasformando con grande rapidità. La conferma è data dal costante calo della natalità che si combina con un notevole aumento delle aspettative della vita media e quindi con l’aumento del numero degli anziani. In questo contesto la finalità del progetto dell’Ente di Promozione Sportiva A.S.C. di abbracciare le diverse esigenze delle fasce di età over 50 incrementando e promuovendo l’attività fisico-motoria e contrastando la sedentarietà, continua a riscuotere notevole successo.

Le persone hanno bisogno di stare insieme, di fare gruppo, comunità e l’attività sportiva crea interesse e si pone come qualificante motivo di aggregazione soprattutto per quegli anziani che hanno perduto il proprio coniuge; praticando, tra l’altro, la pesca sportiva si trascorrono delle piacevoli ore a contatto con la natura come stile di vita e metodo di prevenzione per invecchiare bene.

Il consenso al progetto ha coinvolto anche la regione Toscana. Nella provincia di Siena ad Abbadia San Salvatore a poche centinaia di metri dal Museo Minerario, nell’impianto sportivo PARKO LAGHETTO VERDE alle pendici del monte Amiata circondato da conifere e castagni si sono ritrovati decine di appassionati con le proprie famiglie, molti accompagnati dai propri nipotini, che hanno sfidato il passaggio di una rapida  ma consistente perturbazione.

 

“Non è sempre facile coniugare aggregazione, relax e divertimento con un pizzico di sano agonismo sportivo. Essere propositori di originali proposte che abbracciano anche il piano psicologico e sociale adeguandolo alle diverse esigenze generazionali a volte potrebbe non trovare risconto. Oggi è l’ennesima riprova della positività dell’iniziativa. Sono proprio felice nel vedere la passione e la gioia che contraddistingue la partecipazione a questa manifestazione. E’ la testimonianza di come è stato giustamente interpretato il senso del progetto del nostro Ente di Promozione Sportiva”  ha dichiarato Massimo Boiardi responsabile nazionale della disciplina.

Ufficio Stampa A.S.C. 

comunicazione@ascsport.

it