Progetto “SPORT E INTEGRAZIONE” – Rivolto a tutte le ASD e SSD iscritte al CONI

Pubblicato il 23 giugno 2016
Progetto  SPORT E INTEGRAZIONE  - Rivolto a tutte le ASD e SSD iscritte al CONI

Alle ASD e SSD iscritte al Registro CONI

Per il terzo anno consecutivo il CONI ha siglato l’Accordo di Programma con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in materia di integrazione sociale dei migranti attraverso lo sport e contrasto alle discriminazioni.

Quest’anno, il progetto prevede anche la raccolta e la mappatura di progetti che promuovono l’integrazione attraverso lo sport,  realizzati dalle ASD, SSD e dagli Organismi Sportivi.

I 10 migliori  progetti, che rappresenteranno quindi le “buone pratiche” secondo le valutazioni di un apposito Comitato Scientifico, riceveranno un contributo in materiali e attrezzature sportive e saranno premiati dalle massime autorità del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del CONI, nel corso dell’evento finale “Sport e Integrazione”.

Vi invitiamo quindi a presentare eventuali progetti attinenti a tale tematica, entro il 31 luglio 2016, scrivendo a sport.integrazione@coni.it.

Per agevolare l’eventuale partecipazione, alleghiamo la scheda da compilare e la procedura ufficiale, pubblicata anche sul sito www.fratellidisport.it nella pagina dedicata alle “Buone Pratiche”.