Progetto Sport Minori per una scelta migliore, Pesca Sportiva

Pubblicato il 30 maggio 2014
Progetto Sport Minori per una scelta migliore  Pesca Sportiva

SPORT MINORI PESCA 2Nel Lazio si è conclusa la prima fase del progetto “Gli sport minori per una scelta migliore” proposto per far conoscere ed incentivare la pratica di alcuni sport definiti “minori” perché poco noti, tra i quali la pesca sportiva.

Il comitato tecnico-scientifico dell’ Ente in stretta sinergia con le Associazioni Sportive affiliate di questa disciplina sportiva, ha proposto il progetto rivolto agli alunni delle classi 4^ e 5^ elementare e della scuola media sommando alla teoria la pratica del gioco-sport della pesca, ma nel contempo insegnando ai giovani i giusti comportamenti da seguire nel rispetto della natura e della fauna ittica.

SPORT MINORI PESCA 1Con lo slogan “catch & release” si sono svolte lezioni teoriche presso gli istituti scolastici aderenti all’iniziativa e successivamente gli alunni hanno avuto modo di mettere in pratica le nozioni nei laghi di pesca sportiva. Gli istruttori hanno illustrato i principi dell’attrezzo sportivo (canna da pesca) con e senza mulinello prendendo in esame le varie attrezzature, il montaggio delle lenze, le piombature, le legature ed anche delle varie tecniche per la slamatura e reimmissione in acqua del pescato.

La presenza dei biologi A.S.C. ha permesso la trattazione di argomenti relativi alla zoologia ittica e alla morfologia del mare e dei laghi tanto naturali quanto artificiali nonché della didattica ambientale. A questa prima fase hanno aderito 10 istituti scolastici per un totale di 1.200 alunni e già si stanno definendo tutti gli accordi per la seconda fase con ulteriori scuole inserendo il progetto nel P.O.F. per l’anno scolastico 2014/2015.

Per info:
Ufficio stampa A.S.C.

Scarica il File PDF